giovedì 18 ottobre 2018

REVIEW PARTY: Ti odio sempre di più (Over the top Series #2) di Kelly Siskind


Buongiorno! Finalmente eccomi qui con una nuova recensione e un nuovo Review Party, di un libro che aspettavo e che mi è piaciuto davvero tanto! Parlo del secondo volume della serie Over the top che, dopo Quante volte ti ho odiato, riporta in Italia Kelly Siskind. Ti odio sempre di più esce oggi, edito dalla Newton Compton, e ci riporta in Canada, tra Vancouver e Toronto, dalle tre coppie che abbiamo iniziato ad amare nel primo volume. Questa volta tocca a Lily e Sawyer raccontare la loro storia e, come avrete capito, si tratta di romanzi autoconclusivi. Il mio consiglio, però, è comunque quello di leggerli tutti e in ordine, perché tutti i personaggi vengono delineati già dall'inizio della serie e potreste spoilerarvi qualche particolare se ancora non avete letto come tutto è iniziato. 

Sawyer West è il classico tipo da una sola notte. Non crede nelle relazioni, nelle promesse… e di certo non crede nei sentimenti. Non si fa coinvolgere e non gli è mai importato abbastanza di qualcuno da decidere di mettersi in gioco sul serio. Almeno finché non ha incontrato Lily Roberts ad Aspen. Lei è dolce, gentile e disperatamente sexy. Una tentazione che sta mettendo a dura prova le regole di Sawyer. E come se non bastasse Lily lo guarda con occhi diversi da tutti gli altri, come se in lui vedesse qualcosa di buono… Da quando lavorano insieme, stare vicini ogni giorno è diventata una tortura, specie perché Sawyer sa che non può permettersi di perdere, con un passo falso, un’ottima grafica e l’unica donna che gli abbia mai fatto battere il cuore. Il fatto è che Sawyer vorrebbe tanto essere l’uomo che Lily merita, ma cambiare non è semplice e lui non vuole ferirla. Piuttosto che rischiare di spezzarle il cuore, è meglio che sia lui a soffrire…



Nel primo libro della serie le tre ragazze e i tre ragazzi si sono incontrati ad Aspen, mentre entrambi i gruppi erano in vacanza. La storia tra Shay e Kolton è quella che ha poi dato il via alla formazione delle altre coppie. In questo secondo capitolo i protagonisti sono Lily e Sawyer, i quali avevano scoperto di avere interessi comuni e sono presto diventati colleghi. L'uomo ha infatti assunto la ragazza come stilista per la Moondog, l'azienda creata insieme a Kolton che produce abbigliamento e accessori sportivi.

domenica 14 ottobre 2018

REVIEW PARTY: Broken star #1 di Alessandra Angelini


Buongiorno e buona domenica, care lettrici (e cari lettori)!
Non vi lascio neanche oggi, perché è il mio turno di parlarvi di un romanzo di recentissima uscita che so aspettavate in molte! Nell'attesa di un nuovo libro sui nostri amati membri della band Bad Attitude (perché la Newton ama farci soffrire con questa serie), Alessandra Angelini è tornata comunque a farci compagnia con un romanzo self, un'ambientazione da favola e una storia che ci terrà sulle spine... tanto per cambiare! Broken star è solo il primo volume della duologia dedicata ad Aurora e Aiden, alle più noto come Tizio Losco. Mai titolo fu più azzeccato, ma sarà davvero così losco questo tizio? Non vi resta che leggere la mia recensione per scoprirlo!

“Perché a volte devi arrivare alla fine del mondo per trovare la persona che cercavi da tutta la vita.”

Aurora Murray ha deciso di chiudere con gli uomini.
Non le serve qualcuno che le dica cosa fare ed è stanca di non essere mai all’altezza. Un lavoro inaspettato sull’isola di Skye è l’occasione perfetta per ricominciare.
Aiden Walker ha tutto ma non sa più chi è.
Quando la pressione dei produttori e dei media si fa insopportabile, abbandona la sua gabbia dorata e cerca rifugio nell’unico posto che ancora rappresenta un porto sicuro.
Le apparenze spesso ingannano e anche un uomo arrogante e pieno di sé, ma tremendamente sexy, può nascondere qualcosa di buono. Complice la magia del paesaggio scozzese, Aurora e Aiden si perderanno in una realtà dove le loro vite e i problemi non esistono. Perché a volte devi arrivare alla fine del mondo per trovare la persona che cercavi da tutta la vita. E una parola, che non pensavi fatta per te, ti libera dal senso di colpa che ti opprime. Una parola che fa paura anche solo a pensarla.
Eppure, a volte, perdersi è l’unico modo per ritrovarsi, ma se nel processo di guarigione aggiungessi una nuova cicatrice?

Aurora, dopo l'ennesima delusione, ha deciso di chiudere con l'amore, con gli uomini e con la vita che stava vivendo. L'occasione di tornare sull'isola di Skye, immersa tra i bei ricordi di infanzia e circondata dall'incantevole atmosfera scozzese, quando gli zii le chiedono di prendersi cura della casa e dell'ospite che sta per arrivare, è perfetta per ritrovare se stessa, prendersi una pausa e scoprire finalmente cosa desidera per il suo futuro. Di certo, però, non si aspettava che l'ospite fosse un giovane ragazzo, bellissimo, ma anche un po' arrogante. I primi scontri non sono dei migliori, ma piano piano Aurora scopre che Aiden non è affatto il Tizio Losco che temeva all'inizio, ma semplicemente un ragazzo spezzato, sopraffatto da una vita più grande di lui da cui ha un impellente bisogno di fuggire, nascondendosi nella pace e nella serenità della Scozia.

venerdì 12 ottobre 2018

PRESENTAZIONE: Timeless di Jenny Anastan


Buonasera! Finalmente è venerdì, ma questa settimana abbiamo un buon motivo per aspettare il lunedì (o, se siamo fortunati, l'attesa sarà anche più breve). Il 15 uscirà infatti Timeless, il nuovo romanzo di Jenny Anastan. Si tratta di un contemporary romance autoconclusivo che è anche lo spin off di King (sua ultima uscita che vi ho presentato QUI), ma che può essere letto anche separatamente. Che dire, sono sicura che la cover vi abbia già incuriositi abbastanza, quindi non vi resta che scoprire anche la trama e attendere l'uscita dell'ebook (il cartaceo sarà in vendita da fine mese). 

Ci sono traumi che col tempo sfioriscono e perdono il proprio potere. Poi ce ne sono alcuni che penetrano e germogliano, creando barriere, armature e finti sorrisi.
Per Gwen vivere a Salem ha rappresentato un piccolo inferno fin da quando ha memoria: capelli rossi, carnagione chiara, una madre fuori dal comune. E un cognome, Parrish, che suona come una condanna.
Negli anni ha imparato a mostrarsi forte, ma c'è una persona che puntualmente è riuscita a scalfire quella corazza e a tenere il suo cuore tra le mani in modo del tutto inconsapevole. Thomas Harrison è un rogo che brucia, una pira da cui scappare lontano, ma da cui Gwen è attratta come una falena.
E le falene, si sa, corrono sempre il rischio di cadere, se troppo vicine al fuoco.

Al prossimo libro!
Veronica


giovedì 11 ottobre 2018

BLOGTOUR: Farò di tutto per tornare da te di Kristin Harmel - Viaggio nella sua bibliografia


Buongiorno!
Oggi tocca a me proseguire il viaggio alla scoperta di Farò di tutto per tornare da te, il nuovo romanzo di Kristin Harmel, da pochissimo tornata in libreria con Garzanti. Quando si parla di emozioni, la mia risposta è sempre sì, quindi non potevo perdermi il Blogtour organizzato dalla mia amica Rachel Sandman (che ringrazio, insieme alla CE, per questa opportunità).

Con questo nuovo romanzo l'autrice ci porta ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. Ma, tra orrore e disperazione, grande spazio è lasciato alla speranza e ai sentimenti. Perché, se c'è una cosa che la guerra non potrà mai distruggere, è proprio l'amore!

Una donna pronta a cambiare la sua vita.
L’orrore della guerra che fa sentire la sua eco.
Un amore che deve essere più forte di tutto.

Per le strade illuminate di Parigi, Ruby si era immaginata una vita piena di fascino e magia. Ma nulla è andato come sperava. Ormai non è più il tempo di scambiarsi confidenze e sogni con Charlotte, la bimba ebrea che vive nel suo palazzo, mentre ammirano Notre-Dame e il lento scorrere della Senna. Perché l’eco minacciosa della guerra si fa sentire sempre più vicino e Charlotte è presto costretta a indossare la stella di David, un simbolo che per lei significa molto e che ora le appare all’improvviso incomprensibile. Niente intorno a Ruby è più lo stesso. Tutto le fa paura. Fino al giorno in cui un uomo ferito bussa alla sua porta: è Thomas, un pilota della raf in cerca di aiuto per non cadere nelle mani naziste. Grazie a lui, Ruby scopre l’esistenza di una rete nascosta di uomini e donne pronti a rischiare la propria vita per salvare gli altri. Le basta un attimo per decidere di unirsi a loro. Vuole prendersi cura di Thomas. Ma non solo: la famiglia di Charlotte è stata deportata in un campo di concentramento, insieme a migliaia di altri ebrei. Ora Ruby deve fare di tutto per proteggerla. In un mondo sconvolto, giorno dopo giorno, Ruby e Thomas si avvicinano sempre di più e aprono il loro cuore, per permettere all’amore di vincere. Ma in quei tempi bui non c’è spazio per le emozioni. C’è spazio solo per l’orrore. E Ruby si trova davanti a scelte difficili: salvare Charlotte o rinunciare alla propria felicità, perdendo Thomas per sempre. Scelte che lasciano sul cuore una cicatrice che forse non scomparirà mai.

martedì 9 ottobre 2018

REVIEW PARTY: La sua tentazione di Isabella Starling


Buongiorno!
Vi capita mai di leggere la trama di un libro e dire "devo leggere questo romanzo" anche se non è esattamente il vostro genere preferito? A me è successo proprio con il forbidden romance, dalle tinte erotiche, di cui vi parlo oggi. Isabella Starling ci parla dell'amore proibito tra un uomo e la sua figliastra in La sua tentazione, edito dalla Quixote Edizioni e uscito il 5 ottobre. Come potete immaginare, quindi, la mia curiosità era alle stelle, ma non vi resta che leggere la mia recensione per scoprire se la storia ha soddisfatto le mie aspettative...

A questa mocciosa sta per essere impartita una lezione.

MAX.
Lei è fuori dalla mia portata. È l’unica ragazza che non posso avere. Di sicuro non ne ero a conoscenza quando l’ho vista per la prima volta e mi sono sepolto dentro di lei.
Ma sto per sposare sua madre… un matrimonio senza amore, che non ha alcuna importanza per entrambi, ma che significa comunque che Lola Grace non può essere mia.
In ogni caso non sarei sicuramente un buon partito per lei. Gioco sporco, e scopo ancora più duro. Rovinerei una ragazza carina come lei nel giro di poche ore.
Eppure non ho saputo resistere… Lola Grace è troppo dolce perché io possa rinunciarvi.

LOLA GRACE
La mia vita cambia quando Max Rivers vi fa irruzione. Complica ogni cosa, facendomi persino rimpiangere di aver posato gli occhi sul suo corpo alto, tatuato e scolpito.
Ma allo stesso tempo, non posso lasciare perdere.
Conosco le regole. Nessun bacio.
Vietato toccarsi. Vietato parlare. Vietato scopare.
E sto per violare ognuna di esse.

Lola Grace è giovane e ingenua, Max adulto e disilluso. Sono due sconosciuti che si incontrano per caso, in un locale, e che non riescono a togliersi gli occhi di dosso. A parte la differenza di età, che male ci sarebbe se decidessero di cedere all'attrazione? E infatti cedono ad una notte di passione, la prima e l'ultima, ma nessuno dei due è pronto a lasciar perdere. Ma Max deve farlo, perché ha delle responsabilità, una donna da sposare, anche se non la ama. L'unico aspetto positivo è che sono ancora due sconosciuti che possono tornare alle loro vite... ma dove sarebbe il bello? La tentazione a cui Max non ha saputo resistere, la sua Gattina, ha improvvisamente un nome e un ruolo importante nella sua nuova vita da uomo sposato: Lola Grace è la sua figliastra. 

lunedì 8 ottobre 2018

REVIEW PARTY: Lo schema di gioco (Game on Series #3) di Kristen Callihan


Buongiorno!
D'accordo, è lunedì, ma per rendere perfetto anche l'inizio di una nuova settimana basta lui: Ethan Dexter. Barba incolta, lunghi capelli raccolti in uno chignon, giocatore di football grande e grosso, ma tenero cucciolone. Kirsten Callihan ci ha già abituate a protagonisti maschili dolci e romantici con la sua Game on Series, ma Dex ha tutte le carte in regola per diventare il ragazzo perfetto! Beata la piccola Fiona, la solare e spensierata sorella minore di Ivy (protagonista del secondo libro), l'unica in grado di far breccia nel suo cuore. Dopo aver amato i primi due volumi autoconclusivi di questa serie sport romance, portata in Italia dalla Always Publishing, non potevo certo lasciarmi sfuggire l'occasione di partecipare al Review Party della recentissima uscita Lo schema di gioco. Mi sarà piaciuto anche questo terzo capitolo? Che domande!

Game on Series
1. LA PARTITA VINCENTE (Drew & Anna) [recensione]
2. LA REGOLA DELL'AMICO (Gray & Ivy) [recensione]
3. LO SCHEMA DI GIOCO (Ethan & Fiona)
4. The Hot Shot 
5. Untitled 


Unica regola, non arrendersi... mai! 
Ethan Dexter ha un amore da conquistare ed è stanco di rimanere a bordo campo.
L’indecifrabile gigante del football è ben lontano dallo stereotipo del giocatore tutto donne e divertimento. Da sempre focalizzato solo sul gioco, Ethan è pacato, riflessivo e, in apparenza, imperturbabile. Eccetto quando si tratta di una piccola esuberante e impertinente fatina bionda. 

Fiona Mackenzie ha una sfida da raccogliere e un cuore da proteggere. 
La giovane designer non sa cosa pensare quando si tratta di Dex. Barba, tatuaggi e muscoli minacciosi stridono con il suo atteggiamento schivo ed enigmatico, e soprattutto con le voci che girano sul suo conto. Ma dall’istante in cui si troverà al centro delle sue silenziose attenzioni, sa per certo di voler scoprire cosa succede quando il famigerato controllo di Dex trova libero sfogo. 

Dex è alla ricerca di un amore che sia per la vita e per conquistare per sempre la frizzante Fi è pronto a scendere in campo con il suo infallibile schema di gioco di fascino e perseveranza.


Dopo i primi due libri della serie, non avevo certo dubbi sulla bravura della Callihan e sulla bellezza (non solo fisica) dei suoi personaggi. Ma, lo ammetto, un po' temevo che Dex non sarebbe stato all'altezza di Drew e Gray. Addirittura meglio di loro? Impossibile! E invece, zitto zitto, Ethan Dexter rischia di diventare uno dei protagonisti maschili più belli in assoluto, almeno per quanto mi riguarda. La partita vincente e La regola dell'amico sono state due vittorie schiaccianti per l'autrice, ma Lo schema di gioco ha tutta l'aria di essere la vittoria del Super Bowl. Il personaggio di Dex ha sicuramente gran parte del merito, ma Fiona è comunque riuscita a farsi apprezzare e amare nella sua forza e nelle sue fragilità.