domenica 30 luglio 2017

Sperling & Kupfer: uscite di Giugno/Luglio


Buona domenica a tutti!
Oggi mi sono detta che è davvero arrivato il momento di parlarvi (o riparlarvi, in alcuni casi) delle uscite di Giugno e di Luglio che ancora non vi ho presentato come si deve. Preparatevi quindi ad una bella carrellata e a segnarvi tutto quello che vi siete persi o che avete temporaneamente accantonato. Iniziamo con la Sperling & Kupfer che ci regala sempre tante gioie. Tra queste sicuramente Paper Prince (attesissimo seguito di Paper Princess) uscito il 27 Giugno (il terzo volume, Paper Palace, uscirà il 5 Settembre). Di questo non vi parlerò in questo post, ma trovate già qui la recensione e qui la presentazione della serie. Il 25 Luglio è uscito poi Shake my colors 3, volume conclusivo della trilogia di Silvia Montemurro, ma anche in questo caso vi rimando ad un altro post (qui). Appurato di cosa non vi parlerò, è forse il caso di iniziare con i libri che invece vi voglio presentare!

La locanda dove il mare parla piano
Emma Sternberg
13 Giugno

Quando Linn perde in un solo giorno fidan­zato, casa e lavoro, impara due grandi lezioni. La prima: mai mettere tutta la tua vita in ma­no a un uomo. La seconda: mai disperare, perché la vita stessa sa sempre come sorpren­derti. Di lì a poche ore, infatti, un certo Mr. Cunningham, «cacciatore di eredi», spunta dal nulla con una notizia sensazionale: Linn ha ricevuto una casa negli Hamptons da una fantomatica zia d’America.
Lasciata la Germania con il primo volo per New York, Linn scopre così la Sea Whisper Inn, ovvero la locanda Sussurro del Mare: un’antica villa, un tempo adibita a pensione, dotata di parco, discesa al mare e – nuova sorpresa – cinque inquilini fissi. Sono i migliori amici della zia, cinque simpatici vecchietti. Mentre Linn tenta di escogitare un piano per salvare dai debiti la casa e magari riaprirla ai turisti, è sempre più conquistata dai fantastici cinque e dai loro racconti affascinanti su zia Dorothy e sulla vita glamour che si era reinventata dopo la fuga dall’Europa.
Ma in quella storia manca un dettaglio fon­damentale, un segreto struggente di cui resterebbe traccia solo in un quadro, miste­rioso e introvabile. Proprio la ricerca di quel dipinto scomparso permetterà a Linn di aprire una porta su quel passato… e fare finalmente luce sul proprio futuro.

Bossman
Vi Keeland
20 Giugno

È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker.
Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Più tardi, dopo qualche frecciata sul galateo da primo appuntamento, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della stanza. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. Reese è convinta che sia un addio.
In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo?

La vita in due
Nicholas Sparks
4 Luglio

A 32 anni, Russell Green ha tutto: una moglie fantastica, un’adorabile bambina di sei anni, una carriera ben avviata e una casa elegante a Charlotte, in North Carolina. Vive un sogno, al centro del quale c’è la sua compagna, Vivian. Ma sotto la superficie perfetta, qualcosa comincia a incrinarsi… in pochi mesi Russell si trova senza moglie né lavoro, solo con la figlia London e una realtà da reinventare. E se quel nuovo viaggio all’inizio lo spaventa, ben presto il legame con London diventa straordinario, tanto da dargli una nuova forza. E forse un nuovo amore.

La vita in due ha anche una colonna sonora d’eccezione “Two by two”, voluta dallo stesso Sparks e composta da JD Eicher, il cui video raccoglie oltre 600 tra foto e video dei suoi lettori con la persona amata.




La piccola libreria dei cuori solitari
Annie Darling

Nel cuore di Londra c’è una piccola libreria chiamata Bookends. Per quanto vecchia e malandata, è sempre stata un fantastico mondo di storie e di sogni per Posy Morland, sin da quando era bambina.
Ora che l’anziana proprietaria, Lavinia, è morta lasciandole in eredità il negozio, Posy si ritrova a fare i conti con la realtà: restano solo pochi mesi per pagare i debiti, rilanciare la libreria e scongiurarne la chiusura. Posy avrebbe già un piano: farne il paradiso dei romanzi d’amore, il punto di riferimento per tutte le lettrici romantiche.
Ma il nipote di Lavinia, Sebastian, imprenditore senza scrupoli, è convinto che puntare tutto sui gialli sia la strategia vincente sul mercato. Mentre tra i due la battaglia si fa sempre più accesa, Posy sfoga la propria collera nella scrittura. Pagina dopo pagina, intesse una trama di ambientazione ottocentesca dove tra i protagonisti – identici, guarda caso, a lei e Sebastian – scatta inaspettatamente la passione. E se la fantasia fosse già realtà?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...