mercoledì 22 marzo 2017

La meraviglia di essere simili di Daniela Volonté (ANTEPRIMA)


Dopo successi come Non chiamarmi di lunedì o Buonanotte amore mio, Daniela Volonté ha tentato la strada del genere young adult con Sei l'aria che respiro (recensione), secondo me riuscendoci benissimo. Ora sta per tornare con un nuovo libro, sempre edito Newton Compton, in cui mischia, grazie all'età dei protagonisti, entrambi i generi in cui si è cimentata. La meraviglia di essere simili esce domani, 23 Marzo, in ebook e cartaceo. Non è un segreto il fatto che Daniela sia una delle mie autrici italiane preferite, quindi non posso essere altro che curiosa e felice di poter leggere qualcos'altro di suo. 

Trama
Per dimenticare un passato doloroso, Elisabeth decide di allontanarsi da New York. Si trasferisce così nella cittadina nella quale viveva la sua migliore amica e inizia a lavorare come insegnante. Ma al liceo di Watertown la sua vita è destinata a cambiare. A sconvolgerla sarà Alexander, un ragazzo di diciassette anni. Come Elisabeth, anche Alex ha un passato che lo ha segnato, e il presente non va granché meglio: la madre è alcolizzata e lui deve prendersi cura della sorella più piccola, Julia, di soli sei anni. Elisabeth lo incontra in aula il primo giorno di scuola, e da quel momento non riuscirà più a dimenticarlo. C’è un dolore comune che li unisce, eppure quando sono insieme la sensazione che provano è quella di pace. Ma Alex è minorenne e oltretutto è un suo allievo. Elisabeth sa bene che non può permettersi alcun tipo di coinvolgimento sentimentale. All’inizio entrambi cercano di tenere a bada i propri sentimenti, fin quando non riescono più a trattenerli…

Solo a lui riesce ad aprire il suo cuore. Eppure ha solo diciassette anni…

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...