giovedì 11 maggio 2017

SEGNALAZIONE: St. Jillian Saga di Chiara B. D'Oria e Marika Cavaletto


Amanti dell'urban fantasy, ho per voi non uno, ma ben tre libri! Vi segnalo infatti i tre volumi editi della St. Jillian Saga, scritta da Chiara B. D'Oria e Marika Cavaletto. La serie è ambientata a St. Jillian, un paesino scozzese immaginario, in cui due ragazze italiane si ritroveranno al centro di una guerra millenaria fra uomini e mostri dei film dell’orrore. Non mancheranno intrecci, storie d’amore, morte, tradimenti e lacrime, in un mix di emozioni vive che accompagneranno il lettore per tutta la saga che è strutturata in quattro libri. Il quarto, non ancora pubblicato, si intitolerà Aurum, gli altri ve li presento più nel dettaglio.

Lithium #1 [Link d'acquisto: qui]

"L’ultima scena, impressa a fuoco nella mia mente, fu quella di una ragazza dai capelli lunghi e castani impugnare un paletto di legno e tenere alto l’onore della nostra razza.
Siamo quello che siamo e lei si era appena aggiunta al nostro Destino.
Siamo quello che siamo.
Siamo Cacciatrici di vampiri."
Fuggire. Mya e Chrissie devono fuggire. Abbandonare un passato troppo pesante che rischia di farle affondare un'altra volta. "Scozia: nuova università, nuova vita", si dicono ancora, non sapendo che i ricordi che cercano disperatamente di dimenticare non sono nulla in confronto a ciò che il Destino ha in serbo per loro. Perchè St. Jillian non è il paradiso sperato, ma l'inferno che non ti aspetti, solo un altro luogo pieno di nuovi ricordi da dimenticare. Vampiri, licantropi, cacciatori di demoni e guerre millenarie, in una realtà nascosta al genere umano, Mya e Chrissie ricorderanno a loro stesse come Amare e Combattere facciano parte del nostro Destino, un Destino a cui non sempre ci si può sottrarre. E allora, che senso ha fuggire ancora?
Un urban fantasy che lega le vite di diverse persone alla ricerca della loro strada, in un mondo irreale, governato da un'entità incurante. Perché il Destino ci ama e ci odia con la stessa intensità, ma a noi, povere pedine del suo folle piano, l'odio sembra prevalere.

Iridium #2 [Link d'acquisto: qui]

“Essere un cacciatore comporta l’abbandonare la tua vita perché quella degli altri, quella di coloro che devi salvare, è più importante. Essere cacciatore comporta scordarsi di se stessi e perdersi tra il sangue e le battaglie, aspettando con paura e speranza il giorno seguente. È un mondo difficile quello che ci circonda e noi forse lo sappiamo fin troppo bene. Vieni travolto, scaraventato, schiacciato dalle responsabilità che questo incarico comporta e ben presto arriverà il momento in cui ti chiederai il perché. Perché proprio a me? E non avrai una risposta. Una risposta non c’è."
Mentre la guerra fra vampiri, lican e Cacciatori diventa sempre più violenta, una Profezia avrà il potere di cambiarne le sorti. Ma il Destino, questa volta, chi pretenderà in cambio? C’è un momento nella vita di ognuno di noi in cui ci si trova davanti a una scelta. Cosa fare. Dove andare. Chi abbandonare.
C’è un momento nella vita di ognuno di noi in cui non si può più scegliere. Ed è in quel preciso momento che il Destino comincia a giocare.

Argentum #3 [Link d'acquisto: qui]

"La verità è che più passa il tempo e più ti affezioni alla vita. E la morte... la morte diventa sempre più spaventosa.”
Sono passati sei mesi da quando i Cacciatori della vecchia generazione hanno posato le armi e affidato il Destino dell'umanità a due giovani ragazzi. Sono passati solo sei mesi e Dorian e Chrissie hanno già perso tutto. In questo penultimo capitolo della St. Jillian Saga, i nostri protagonisti scopriranno che combattere una guerra non è mai semplice, ma può diventare impossibile se non si ha motivo per farlo. Quando il passato ritorna e il futuro è ancora troppo lontano, basta poco più di un desiderio per cambiare la sorte. E mentre la stabilità si ricostruisce con fatica, un nuovo tradimento potrebbe distruggere tutto.
Perché il Destino ama giocare e vincere, ma forse è giunto il momento di pareggiare i conti.




Le autrici
Chiara e Marika hanno vissuto praticamente in simbiosi sin dalla prima elementare. Nonostante abbiano caratteri completamenti opposti, sono sempre state assieme, migliori amiche, unite contro tutto e tutti. Nate entrambe nel '91, a sei mesi esatti di distanza, hanno un amore sconfinato per i libri e la scrittura. Dopo l'università e l'erasmus, avrebbero voluto trasferirsi assieme in Scozia, ma il Destino ha deciso diversamente. Chiara si è diplomata alla Scuola Holden di Baricco, a Torino, mentre Marika a un master del Sole 24 ore, a Roma.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...