mercoledì 21 giugno 2017

BLOGTOUR: #TBT Indietro non si torna di Sabrynex. III tappa: 5 motivi per leggerlo


Buongiorno e benvenuti alla terza tappa del BlogTour dedicato a #TBT Indietro non si torna, libro che, dopo il gran successo di Over, segna il ritorno in libreria della giovane Sabrynex. Questo new adult uscirà domani, 22 Giugno, per Rizzoli, ma io, con la preziosa collaborazione di altre blogger, inizio già a farvi conoscere meglio il libro.

La vita di Beck è sempre stata perfetta, nonostante il vuoto per la perdita di suo papà: migliori amici incredibili, una madre premurosa e Ben, un fratellino che la adora. Niente sembrerebbe andare meglio nell'estate in cui sta per entrare a Princeton, una delle più prestigiose università americane. Ma le cose cambiano in modo inaspettato quando trova una lettera di sua mamma, che è scappata di casa senza motivo portandosi via Ben. Beck si chiude in se stessa: non vuole più essere ferita da nessuno. Al college incontra Dimitri, il capitano della squadra di football: lui è il classico ragazzo dalle spalle larghe e il passo deciso, quello che sa sempre cosa dire e come dirlo. Beck non vuole essere una delle tante matricole che cade ai suoi piedi per poi venire dimenticata. E così cerca di conoscerlo mantenendo le distanze. Ben presto, però, le è chiaro che dietro al suo sorriso sicuro Dimitri nasconde un cuore alla deriva e momenti dolorosi che hanno colpito la sua famiglia. Entrambi vorrebbero tornare indietro nel tempo, cambiare il corso degli eventi… e, legati dalle stesse ombre, non possono più respingere la passione. Solo insieme possono trovare il coraggio di affrontare la verità sul proprio passato.

Io, in particolare, ho il compito di spiegarvi perché, secondo me e senza fare spoiler, dovreste leggere questo romanzo. Quindi, senza perderci in ulteriori chiacchiere, ecco i...

5 MOTIVI PER LEGGERE #TBT

1. Per la storia d'amore
Quanto sono belle le storie che partono da un'antipatia o, almeno, dall'impossibilità di dialogare senza finire a litigare? Mi piace sempre molto leggere di protagonisti che non riescono ad andare d'accordo, ma che, piano piano, finiscono per realizzare che il sentimento che provano è, in realtà, l'opposto. Per Beck, Dimitri è una (bella) spina nel fianco, per lui, lei è un muro invalicabile. Ma, tra battibecchi divertenti e scenate, qualcosa li porterà ad avvicinarsi sempre di più. E pensare che il primo incontro è stato uno scontro a tutti gli effetti!

2. Per l'amicizia
Non c'è, ovviamente, solo spazio per l'amore tra le pagine di #TBT, ma c'è anche tanta dimostrazione di amicizia, quella vera, che dura da sempre o che è appena nata, quella su cui contare. Entrambi i protagonisti hanno al loro fianco amici così, vicini e lontani, che li conoscono meglio di chiunque altro e che per loro ci sono sempre. Sono la loro forza, la loro famiglia acquisita, un porto sicuro, una protezione, ma anche una fonte di svago e divertimento. E sono anche bei personaggi, su cui si potrebbe scrivere una storia (sì, questa è una frecciatina, perché io voglio sapere di più su tutti loro, e sono sicura che dopo averlo letto sarete d'accordo con me)!

3. Per lo stile
#TBT è uno di quei libri che si fanno divorare, di quelli che si leggono velocemente, sia per la scrittura fluida e semplice, sia per la curiosità di sapere cosa succederà. Il romanzo è scritto in maniera molto diretta ed è ricco di dialoghi, questo sicuramente influisce sul coinvolgimento del lettore. È una storia che non solo si legge, ma si vede anche.

4. Per le storie che nascondono Beck e Dimitri
Sicuramente è una storia leggera, divertente, da leggere sotto l'ombrellone o per staccare un po' la spina. Ma questo non significa che non abbia anche un aspetto più serio e "drammatico". Entrambi i protagonisti hanno alle spalle un passato difficile, che li ha condizionati e che continua ancora a farlo. Un passato che tengono il più possibile nascosto, anche a chi legge. Quindi sì, preparatevi a faticare per scoprire i dettagli mancanti!

5. Per Dimitri Jackson
Se mi conoscete almeno un pochino, scommetto che vi aspettavate questo ultimo punto! Del resto, in un romanzo di questo genere, il protagonista maschile deve essere un buon motivo per leggere il libro. Almeno per me. E vi posso assicurare che il nostro Dimitri lo è. Bello, sexy, sicuro di sé, campione di football e star della Princeton University. Ma anche dolce, premuroso e fragile. E poi va sicuramente lodato per la perseveranza, la determinazione e, soprattutto, la pazienza. Beck è una ragazza forte, che non si lascia incantare da un bel tipo o da due paroline carine, e questo ci piace molto di lei, ma quanto farà penare quel povero ragazzo! 

Bene, spero di avervi fornito cinque buone motivazioni per dare un'opportunità a questo romanzo, di avervi incuriositi, ma soprattutto di avervi trasmesso un po' di quello che questi personaggi e questa storia hanno trasmesso a me. Vi lascio il calendario con tutte le tappe e vi consiglio di seguire anche il lavoro che hanno fatto e faranno gli altri blog (cliccate sul nome per essere indirizzati direttamente al loro post).


Libro fatato * BookHeart * Rachel Sandman Author * On the books road * Hook a Book

Al prossimo libro!
Veronica

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...