sabato 15 luglio 2017

SEGNALAZIONI #2


Buonasera! Questa volta non mi dilungo troppo nell'introduzione perché ho davvero tanti libri di cui parlarvi, tanto che ho deciso di fare due diversi post. Alcuni ve li segnalo ora, mentre i rimanenti saranno online domani. Anche in questo caso i generi sono i più disparati, quindi date un'occhiata a tutto il post perché potreste trovare qualcosa che vi incuriosisce.

Ulfhednar War - La guerra dei lupi
Alessio Del Debbio

Alessio Del Debbio torna con un nuovo libro, un urban fantasy contemporaneo ambientato in Toscana e pubblicato l'8 Giugno da Edizioni Il Ciliegio. Potete trovare questo primo libro della saga in vendita qui.

Amici da anni, Ascanio, Daniel, Marina e la loro compagnia di Viareggio non desiderano altro che trascorrere una tranquilla vacanza insieme, ma il destino ha altro in serbo per tutti loro. Gli ulfhednar di Odino sono tornati e la Garfagnana non è più un posto sicuro da quando Raul ha preso il comando del branco del Vello d’Argento. Spetta ad Ascanio, ultimo discendente di una stirpe di officianti della Madre Terra, contrastare i suoi progetti di dominio, aiutato dal suo compagno Daniel, un ulfhedinn fuggiasco che ha imparato ad apprezzare la vita tra gli uomini. Ma dietro le mire espansionistiche del violento e indegno Alfa si nasconde un’ombra antica, disposta a tutto pur di aggrapparsi alla vita.
«Per questo continuiamo a provare. Per rendere onore a chi è caduto, per vincere le nostre paure e promettere a noi stessi di non fallire più.»
Ambientato in Toscana, tra Viareggio e le montagne della Garfagnana, il libro mescola mitologia nordica e celtica a storia e leggende toscane, alternando, con ritmo incalzante e colpi di scena, capitoli nel presente e altri nel passato.

«A nessun uomo dovrebbe essere concesso di vivere così a lungo, di non provare la malattia né la vecchiaia, di pretendere di essere un Dio. È la brevità, assieme all’impossibilità di averne una seconda, ciò che rende la vita un bene prezioso, degna di essere vissuta in ogni attimo. Se invece la morte diventa uno spauracchio per bambini e l’esistenza infinita, allora non è più vita. È banalità. È immeritata sopravvivenza. È trascinarsi di giorno in giorno senza sapere perché». (Johanna)
Dal mare
Carly Fall

Questo paranormal romance è stato pubblicato in Italia a Gennaio grazie a Cristina Borgomeo che si è occupata della traduzione attraverso il servizio offerto da Babelcube. Se interessati, potete trovarlo in ebook qui.

Mentre combatteva nella lotta alla droga in America Latina, il marine Brody Teller è stato coinvolto in un incidente che gli ha lasciato con un potere soprannaturale: una profonda connessione con il mare e la capacità di controllarlo. 
Quando il misterioso Joe Smith entra nella sua vita con un’incredibile offerta di lavoro, Brody pensa che sia troppo bello per essere vero. Il suo bisogno di salvare vite ed il suo desiderio di star vicino all’oceano mentre porta a casa uno stipendio formano il lavoro perfetto. 
Rayna Lopez vive una vita tranquilla mentre cerca di far carriera nella CIA, sempre con la paura che il governo scopra chi è la sua famiglia. Quando suo padre le chiede aiuto per tirare fuori dai guai sua sorella, famosa e dal carattere niente male, Rayna accetta esitante di viaggiare con lei su uno yacht su cui saranno sotto protezione. 
Brody e Rayna si sono già incontrati prima, e nonostante non si fidino l’uno dell’altra, non possono negare un’attrazione fortissima. Mentre combattono fianco a fianco per tenere in vita la sorella di Rayna, le bugie ed i segreti vengono svelati. Devono imparare a fidarsi l’uno dell’altra e – se vogliono sopravvivere a questo viaggio – capire cosa fare di un amore travolgente.





Alakim. Le catene dell'anima (#3)
Anna Chillon

Questa autrice self non ha certo bisogno di grandi presentazioni, così come non ne ha bisogno questa serie. Alakim, l'urban fantasy - paranormal dark romance, è arrivato al suo terzo volume. Vi lascio i link di acquisto di tutta la serie, che potete trovare sia in ebook che cartaceo: 1° qui, 2° qui, 3° qui.


Con i nuovi arrivi in città, una grande minaccia incombe su Alakim. Privato del potere e stremato da una fame che non è più in grado di soddisfare, diviene facile preda dei suoi nemici.
Questa volta lottare insieme a Nicole e Muriel non gli basterà a salvare se stesso e tutti coloro che lo circondano da un male che dilaga inarrestabile, contagiando Marsiglia intera.
Questa volta ciascuno dovrà porsi dinnanzi allo specchio per scoprire l’origine della propria fragilità e svelare i reconditi sentimenti dell’animo.
Perché la vera forza sta nel guardarsi dentro, faccia a faccia con i propri demoni, accogliendo qualunque realtà venga rivelata, per quanto dura essa sia.






Sarah Gilmore: La Custode (#1)
Fabio Fanelli

Quest'opera self è il primo volume di una serie ed uno young adult di genere fantasy. Potete acquistare la versione digitale o cartacea qui, pubblicata il 20 Giugno scorso.


Se scoprissi di possedere un grande potere e di non saperlo gestire…se dovessi proteggere un libro…un Grimorio potente bramato da tutti, un libro che può essere letto solamente da un puro di cuore?
Il mondo magico è in grave pericolo, il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo, una ragazza comune del destino speciale.
Sarah Gilmore non sa di essere la nuova Custode, colei che è destinata a proteggere il Grimorio. Riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che bramano il libro e il potere che ne deriva? Riuscirà Sarah ad adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare?





Ogni volta che Sarah era triste o pensierosa, si rifugiava nella sua stanza, chiudeva la porta a chiave per estraniarsi dal resto del mondo e spalancando la finestra, si sporgeva leggermente in avanti per poter avvertire il vento sul suo volto rivolgendo lo sguardo al cielo quasi volesse reclamare la libertà perduta. Era un’abitudine che aveva fin da piccola quando la madre la sgridava oppure quando si sentiva particolarmente sola. Faceva respiri profondi per esorcizzare le sue paure disperdendole nel vento. Ma quella sera il cielo si nascondeva dietro nuvole cariche di pioggia. Scendeva copiosa sulla terra, violenta, distruggeva gli ultimi fiori rimasti, danneggiando tutto ciò che la natura aveva faticosamente creato. Il rumore che provocava diventava sempre più forte, era come se il suo stato d’animo prendesse vita; Sarah appoggiò il viso contro il vetro freddo della finestra, le lacrime si fecero strada sulle sue guance per poi cadere pesantemente, una dopo l’altra. La stanza era illuminata solo da una piccola lampada appoggiata sulla scrivania ricoperta da un numero indefinito di libri che racchiudevano tutte le formule magiche esistenti. Li aveva letti tutti nel disperato tentativo di imbattersi in qualcosa che l’aiutasse a ritrovare Irina, la sua migliore amica, scomparsa dopo la lotta avvenuta contro gli Oscuri. Ma in quei libri non vi era nulla che le potesse servire.
Si sedette sul letto delusa e nello sporgersi in avanti trascinò il baule che teneva nascosto lì sotto, lo aprì ed afferrò il libro che Atena le aveva affidato: il Grimorio.
Ricordava perfettamente il giorno in cui lo ricevette.

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...