mercoledì 30 novembre 2016

RUBRICA: WWW Wednesday #6


Ciao! Eccoci di nuovo a mercoledì... che è come dire: WWW Wednesday! La rubrica ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Questa settimana sarà tristemente simile alla scorsa (che trovate qui insieme alle altre puntate) perché, dovendo studiare per un esame che ho dato oggi, non ho avuto molto tempo per leggere (diciamo pure che mi sono obbligata a mettere via alcuni libri per aprirne altri). L'ultimo libro letto risale al weekend, che è troppo lontano, ma ho avuto comunque modo di distrarmi guardando i nuovi episodi delle mie amatissime Gilmore Girls!!! 😍
Comunque, ecco le mie letture!

Ecco le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa ho appena finito di leggere?




Appena è un parolone, però Bright Side. Il segreto sta nel cuore è l'ultimo libro che ho letto. Finalmente mi sono decisa a leggerlo e mi chiedo perché non l'ho fatto prima (mi sarei anche risparmiata uno spoiler non da poco!). Uno dei libri più belli, commoventi e strazianti che abbia mai letto. Tanti bei personaggi e una protagonista che, nonostante la vita le abbia dato troppi motivi per piangere, sorride alla vita e continua a vedere il lato positivo di ogni cosa. Ho veramente tanto da dire e lo farò presto in una recensione.

Cosa sto leggendo?/Cosa leggerò?




Ho messo insieme queste due domande perché non ho ancora iniziato nessun nuovo libro, ma conto di farlo veramente a breve. Le mie due prossime letture saranno sicuramente Un giorno a Roma per innamorarsi che, poverino, mi guarda dalla libreria da un po' ormai e Gus. L'altra metà del cuore che è il seguito di Bright Side. Quest'ultimo uscirà domani ed è da ieri sera che mi faccio violenza per non aprirlo (ho solo dato una piccola sbirciatina, giuro). Gus è un personaggio che ho amato tantissimo e che merita un lieto fine... speriamo bene! L'autrice però mi ha promesso, con un commento su instagram (questa è la pagina del blog), che questo seguito sarà la cura a tutte le lacrime che abbiamo versato con il primo libro, quindi sono positiva.


Aspetto le vostre risposte a queste 3 domande e vi do appuntamento a mercoledì prossimo 👀

Veronica

martedì 29 novembre 2016

SEGNALAZIONE: Solo l'amore di Francesca Lesnoni


Buongiorno! Oggi vi segnalo Solo l'amore, un romanzo self scritto da Francesca Lesnoni. Continuate la lettura perché, oltre alla trama e a qualche notizia sull'autrice, vi lascio anche un paio di estratti.

Anche se può sembrare stolto o paradossale o folle,
ho scelto la metà mezza piena del bicchiere,
la sola che doni la vera gioia.
E sorrido

Trama
Lucia è scomparsa... nessuno sa che fine abbia fatto la dolce sorella di Carlo, unico indizio un biglietto:
"Non preoccupatevi, sto bene. Vado dove ho sempre desiderato essere, da che ho memoria..."
Nessuno però si preoccupa realmente della sparizione di Lucia tranne Pier che, innamorato da sempre di 
lei, decide di prendersi un anno sabbatico per dedicarsi alla misteriosa ricerca. 
Per sua fortuna Pier potrà contare sull'aiuto di alcune persone, come i signori Dardi, due amabili vecchietti, 
che gli consegneranno dei bigliettini scritti da Lucia; o Luigi, un sapiente tappezziere con la passione per la 
lettura, che lo aiuterà a mettere ordine nei suoi taccuini pieni di appunti e divagazioni; o l’amatissimo padre 
che, al momento opportuno, saprà cogliere una traccia importante…
Ma, prima di trovare Lucia, Pier dovrà confrontarsi con una diversa percezione di sé e degli altri, rivisitare la 
propria vita, comprendere qual è il suo vero sogno...
Grazie al suo intelligente umorismo e piccoli colpi di scena, Pier si ritroverà su un aereo diretto a Parigi.
Sarà lì che finalmente rincontrerà Lucia?

lunedì 28 novembre 2016

RECENSIONE: Il disastro siamo noi (Maddox Brothers #3) di Jamie McGuire


Buonasera! La recensione di oggi è di un libro uscito il 3 Novembre, edito Garzanti, che aspettavamo in moltissimi perché, finalmente, ci riporta nel mondo dei fratelli Maddox. Sto parlando di Il disastro siamo noi di Jamie McGuire che ci racconta la storia di uno dei gemelli, Taylor, e di Falyn, in qualche modo inconsciamente già legata a questa famiglia. Prima di partire con il mio commento, vi lascio un piccolo recap delle uscite della serie madre e della serie spin off, di cui questo romanzo fa parte. Tra tutti questi disastri, perdersi è un attimo!

Beautiful disaster
1. UNO SPLENDIDO DISASTRO (Travis)
1.3 INFINITAMENTE BELLO (prima pubblicato sulla pagina Wattpad dell'autrice)
1.5 MRS MADDOX - UNO SPLENDIDO RACCONTO (potete leggerlo gratis qui)
2. IL MIO DISASTRO SEI TU
2.5 UN DISASTRO E' PER SEMPRE
3. L'AMORE E' UN DISASTRO (Shepley)

Maddox Brothers 
1. UNO SPLENDIDO SBAGLIO (Trenton)
2. UN INDIMENTICABILE DISASTRO (Thomas)
3. IL DISASTRO SIAMO NOI (Taylor)

Trama
Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c'è spazio per altro. Soprattutto per l'amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l'ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in se stessa.

Fino al giorno in cui non incrocia uno sguardo speciale come quello di Taylor Maddox. Uno sguardo che, lo sa bene, può portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli.
Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduta di fronte a lui, che Falyn intravede una dolcezza dietro quell'aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l'affetto che lo lega ai fratelli Travis e Trenton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino.

Prima di entrare un po' più nel dettaglio, voglio esprimere il mio giudizio generale su questa serie. Vi anticipo già che, molto probabilmente, sarà abbastanza sconclusionato, ma esprime perfettamente quello che c'è nella mia testa da quando ho terminato la lettura, ormai qualche giorno fa. Premetto che io non posso non amare la donna che ha portato Travis Maddox nella mia vita e che continua a piacermi il suo modo di scrivere. Ma credo anche che le aspettative, non so le vostre, ma le mie sicuramente, sono sempre state altissime e purtroppo i libri successivi non sono stati all'altezza di Uno splendido disastro. Con questo non voglio dire che non mi siano piaciuti per niente, anzi, ma non li posso certo considerare tra i miei preferiti. Credo anche che l'importanza data dall'autrice sia diversa, sembra quasi che i libri sui fratelli (e sul cugino) siano stati un contentino per noi fan che abbiamo amato Travis e che volevamo continuare ad avere sue notizie (il libro di Shepley penso renda perfettamente l'idea ed è un peccato, perché io amo tantissimo questo personaggio e attendevo con ansia la sua storia). 

domenica 27 novembre 2016

RECENSIONE: Salva il mio cuore di Daniela Perelli


Buona domenica! Io amo i romanzi lunghi, perché, se mi appassiono alla storia e ai personaggi, vorrei non finissero più. Però, ogni tanto, ho bisogno anche di qualche libro un po' più breve, di quelli in cui puoi immergerti per qualche ora e finirli. Ecco, i romanzi pubblicati dalla collana YouFeel di Rizzoli sono perfetti per questo. Oggi vi parlo di un'uscita di luglio, Salva il mio cuore di Daniela Perelli. Se per qualche motivo ve la siete persa, vi consiglio di recuperarla e ora vi spiego il perché.

Trama
Insieme a te non ho più paura di amare.
Alessandro è il rampollo di una famiglia facoltosa che produce vini pregiati, ma soprattutto è il padre single della piccola Francesca. E quando arriva a San Gimignano mette scompiglio nella vita e nel cuore di Marilyn, insegnante precaria di mattina e rappresentante di cosmetici nel pomeriggio. La giovane donna vive nel paesino toscano con i fratelli Tommaso e Ella, con cui ha un rapporto molto intenso, e non ha il tempo per una storia d’amore. Ma un evento del tutto inaspettato metterà a dura prova la sua quotidianità e i suoi sentimenti.
I paesaggi suggestivi della campagna toscana, le vigne e le stradine ciottolose fanno da sfondo a una storia d'amore ricca di emozioni contrastanti, di ferite e di coraggio. Perché la voglia di amare è più forte della paura di soffrire.

Quando leggo le parole "padre single" in una trama, non c'è niente da fare, devo leggere quel libro! Mi fa tantissima tenerezza leggere come un uomo affronti le difficoltà quotidiane del crescere da solo un figlio o, peggio ancora, una figlia e come riesca a fare tutte quelle cose di cui di solito si occupa una mamma. Le scene migliori sono sempre quelle in cui il papà deve vestire e pettinare una femminuccia. Ma soprattutto adoro vedere quanto amore ci sia e come il bimbo o la bimba diventi il centro dell'universo per il suo papà. Anche in questo caso le emozioni non sono state da meno. Alessandro è stato abbandonato, da un giorno all'altro, dalla ragazza che amava e madre di sua figlia, e da quel momento ha deciso che solo una donna avrebbe avuto per sempre il suo cuore: la piccola Francesca.

giovedì 24 novembre 2016

Uscite Newton Compton del 24 Novembre

Ciao a tutti! Vi segnalo due nuove uscite di oggi, 24 Novembre, della Newton Compton.


Dream. Patto d'amore - Karina Halle 
solo in ebook


Un'amicizia di lunga data può nascondere un'attrazione mai provata prima?

Trama
Linden McGregor è un pilota di elicottero con un accento scozzese e fascino da vendere. Stephanie Robson è una donna d’affari ambiziosa che possiede le armi per sedurre un uomo. Potrebbero essere una coppia perfetta e invece sono solo amici per la pelle. Quando erano più giovani hanno fatto anche un patto: se nessuno dei due avesse trovato l’anima gemella entro i trent’anni, si sarebbero sposati. Ora che il tempo è scaduto, e che gli amanti entrano ed escono dai loro letti sempre più spesso, è giunto il momento di onorare quella promessa, anche a costo di rovinare un’amicizia che dura da una vita. Ma sarà davvero possibile per due amici andare a letto insieme, o addirittura ritrovarsi sull’altare?

Gus. L'altra metà del cuore (Bright Side #2) di Kim Holden (ANTEPRIMA)


Bright Side. Il segreto sta nel cuore è stato un libro amatissimo e tra i più devastanti a livello emotivo, ora Kim Holden torna e ci parla di Gus, il migliore amico di Kate. Gus. L'altra metà del cuore esce l'1 Dicembre, sempre con Leggereditore, e vi conviene farvi trovare pronte e con un pacco di fazzoletti a portata di mano.

Questa è la storia di Gus. Si perderà. Si ritroverà.
E guarirà lungo il percorso.

Trama
Lei non era solo la sua migliore amica; lei era la sua metà... L’altra metà del suo cervello e della sua coscienza, l’altra metà del suo senso dell’umorismo e della sua creatività, l’altra metà del suo cuore. Come si può tornare a essere quello che si era prima, quando la parte più importante di noi stessi se n’è andata per sempre? Gus è un ragazzo fragile, arrabbiato con il mondo e con il destino che gli ha sottratto la persona più cara, colei che arricchiva il suo tempo e dava linfa alla sua musica. A riempire le sue giornate ora ci sono solo l’alcool, le ore passate con la sua band e le avventure di una sera con qualcuna delle sue numerose fan, anche se Gus sa che non può essere questo a risarcirlo di ciò che ha perso. Quando anche il più debole barlume di luce è sul punto di spegnersi, il destino sembra però restituirgli quello che un tempo gli ha tolto. Chi è Scout veramente? Cosa nasconde nel profondo del cuore la sola persona al mondo che può salvarlo?

Beautiful Boss (Beautiful Bastard #4.5) di Christina Lauren


Buongiorno! Beautiful Boss, la novella dedicata a Will e Hanna che già avevamo conosciuto in Beautiful Player, è stata pubblicata il 22 Settembre in ebook dalla Leggereditore. Ora arriva la notizia, sicuramente attesa dalle appassionate della serie Beautiful Bastard della coppia di autrici conosciute come Christina Lauren, che l'1 Dicembre potremo trovarla finalmente anche in libreria in formato cartaceo.

Per chi si fosse perso questa uscita (o questa serie), vi lascio la trama e un recap di tutti i titoli in ordine.

Trama
Will Sumner non poteva non innamorarsi di Hanna Bergstrom, del suo bizzarro senso dell’umorismo, della sua determinazione. Per non parlare della sua voglia di scoprire e sperimentare insieme a lui forme sempre nuove di piacere. Tra le lenzuola la loro intesa è perfetta, ma fuori dalla camera da letto le cose sono un po’ più complicate. Quando Hanna riceve un’offerta di lavoro impossibile da rifiutare, questo brusco ritorno alla realtà sembra privare improvvisamente i loro corpi della magia che fino a quel momento li aveva resi indispensabili l’uno all’altro. Spetta a Hanna decidere quale strada intraprendere: seguire l’istinto e sacrificare il proprio futuro per un presente di gioie effimere ma irripetibili, oppure rinunciare all’uomo che le ha cambiato la vita per seguire un copione già scritto?

Un racconto emozionante e sensuale che va dritto al cuore

mercoledì 23 novembre 2016

RUBRICA: WWW Wednesday #5


Ciao! Eccoci di nuovo a mercoledì... che è come dire: WWW Wednesday! La rubrica ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Se volete vedere quali sono state le mie letture passate (o anche quelle che non lo sono state perché, ahimé, voglio sempre leggere più di quanto effettivamente posso), qui trovate le precedenti puntate. Ma veniamo ora a questa settimana!
[Bello notare come io sia riuscita a leggere 3 libri nel fine settimana, ma non abbia trovato il tempo per aprire quello di storia dell'impresa che dovrei studiare. Brava, Veronica, continua così che vai bene!]

Ecco le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa ho appena finito di leggere?




I did it! Finalmente sono riuscita a leggere Il disastro siamo noi e insomma... Taylor non è Travis, no, ma è comunque un Maddox! Ci sono cose che ho trovato molto belle e altre decisamente meno, non lo so, sono rimasta un po' così.
Di Nothing more, invece, vi posso dire che Landon mi sta piacendo molto. E' l'opposto di Hardin, quindi, se non vi è piaciuto After, secondo me potete comunque dargli una chance. La storia invece, nonostante siano già usciti due libri, non è ancora entrata nel vivo. A me è mancato quel qualcosa in più che spero di leggere nel seguito. Se vi interessa, qui e qui trovate le due recensioni dove vi spiego un po' più nel dettaglio cosa ne penso.

Cosa sto leggendo?




Sto per iniziare questo libro che è uscito da poco e mi è appena arrivato. Sono molto curiosa di vedere come l'autore abbia intrecciato le vite di tre coppie e come abbia usato Roma come sfondo di questa storia. Del resto lo sappiamo tutti che basta un giorno a Roma per innamorarsi.


Cosa leggerò?


Questo non è cambiato da settimana scorsa, perché i nuovi arrivi hanno fatto slittare il mio recupero. Voglio sempre leggere Bright Side prima dell'uscita di Gus, prevista per l'1 Dicembre. E voglio sempre farlo nel mio lettino con un pacco di fazzoletti vicino. 


Aspetto le vostre risposte a queste 3 domande e vi do appuntamento a mercoledì prossimo 👀 (vi tengo d'occhio).

Veronica

martedì 22 novembre 2016

RECENSIONE (ANTEPRIMA): Nothing More #2 - Cuori confusi di Anna Todd


Buongiorno! Ieri vi ho parlato della prima parte di Nothing more (qui la recensione di Dopo di lei), la nuova serie di Anna Todd, spin off di After, dedicata a Landon. Cuori confusi esce oggi, 22 Novembre, e grazie alla Sperling & Kupfer ho potuto leggerlo in anteprima. Quindi non perdo altro tempo e condivido subito con voi le mie impressioni.

1. Nothing more #1 - Dopo di lei
2. Nothing more #2 - Cuori confusi
3. Nothing less (prossimamente)

Trama
Tra Dakota e Nora, Landon è più confuso che mai. Tra l'amore e la passione, il suo cuore non sa scegliere. Dakota è la sua fidanzata di sempre ( o almeno lo è stata). Guardarla gli ricorda i tanti bei momenti trascorsi insieme ma, allo stesso tempo, Landon non riesce a dimenticare come lei, senza tanti convenevoli, lo abbia scaricato appena arrivato a New York. Eppure non appena prova a lasciarsi alle spalle la loro storia, lei riappare. Dall'altra parte c'è Nora: sfuggente, enigmatica e sexy, è nientemeno che la coinquilina di Dakota, e Landon ne è attratto come un frutto sconosciuto e proibito. Entrambe le ragazze hanno un passato difficile che potrebbe riaffiorare da un momento all'altro sconvolgendo il loro rapporto con Landon. Ma Landon è pronto a superare tutti gli ostacoli per trovare la propria strada e il vero amore? Chi conquisterà il suo cuore?

Ammetto che non avevo capito una cippa. Ero convinta che i libri fossero due, così come nella versione originale, invece da noi hanno deciso di dividere in due Nothing more e poi di pubblicare Nothing less (ancora non abbiamo una data). In effetti mi sembrava un po' strano che in così poche pagine potesse raccontare tutto quello che mancava, ma ero convinta e non mi sono fatta troppe domande, fino a quando giro pagina e boom... ringraziamenti! Tra l'altro questo secondo libro è anche più corto del primo, che già non era lungo, quindi avrebbero potuto tranquillamente non separarli.

lunedì 21 novembre 2016

RECENSIONE: Nothing more #1 - Dopo di lei di Anna Todd


Buongiorno! Dopo il successone di After, Anna Todd torna con Nothing more, la serie dedicata a Landon Gibson, migliore amico di Tessa e fratellastro di Hardin. Dopo di lei è il primo libro ed è stato pubblicato dalla Sperling & Kupfer il 25 Ottobre. Cuori confusi sarà invece il seguito, in libreria da domani 22 Novembre. Se siete tra i pochi a non aver letto o a non conoscere la serie d'esordio di questa autrice, potete tranquillamente avvicinarvi a questa nuova uscita, la storia risulterà comunque comprensibile.

Trama
New York con i suoi grattacieli vertiginosi e la vita frenetica è forse l'ultimo posto al mondo in cui Landon Gibson avrebbe immaginato se stesso. Eppure quando la sua ragazza di sempre, Dakota, si trasferisce lì per studiare danza, decide di seguirla. Una nuova vita lo aspetta nella città che non dorme mai. Insieme però a un'amara sorpresa. Poco dopo il suo arrivo, infatti, Dakota rompe con lui. Landon ha sempre pensato che New York sarebbe stato l’inizio del suo futuro, non certo la fine del suo passato. E ora deve trovare la forza di ricominciare, dopo di lei. Per fortuna al suo fianco, ad aiutarlo a rimettere insieme i cocci, c'è Tessa, la sua migliore amica. Ma non sarà facile perché l'amore, a volte, è davvero imprevedibile. Messo alla prova, Landon, bello, gentile e un po' impacciato, si confermerà davvero il bravo ragazzo, il "marito ideale" che tutti credono?

Il mio approccio con questo libro è stato un po' strano, da un lato ero molto curiosa di conoscere meglio la storia di Landon e di scoprire cosa fosse accaduto nei grandi salti temporali di After, dall'altro temevo che questa serie avrebbe vissuto solo di rendita dopo il successo della precedente, ma che in realtà non avesse nulla da dire. Dopo aver letto la prima parte posso dire che questa è una storia a sé e che quello di Landon è davvero un bel personaggio, divertente per quanto impacciato, l'antitesi del maschio alfa, un mammone dal cuore d'oro. Insomma, sono contenta che abbia avuto il suo spazio.

domenica 20 novembre 2016

RECENSIONE: Un matrimonio (di troppo) a Myrtle Beach (Florence's series #1) di Federica Fasolini


Ciao! Anche questa domenica vi parlo di un romanzo self di una giovane autrice italiana. Il suo nome è Federica Fasolini e il titolo della sua storia è Un matrimonio (di troppo) a Myrtle Beach. Il libro è il primo della Florence's Series.

Trama
Haley Foster, è la più piccola tra i sui fratelli, Aiden e Freya. Tutti e tre, lavorano nella casa editrice di famiglia, che loro padre fondò nella cittadina di Florence, nel South Carolina. Haley si è da poco trasferita in un quartiere residenziale con la sua inseparabile cucciola di nome Sky. La sua vita era perfetta, aveva una famiglia fantastica e un lavoro splendido. Sembrava andare tutto a meraviglia fino a quando non riceve l'invito al matrimonio del suo ex fidanzato Drew con la sua amica del college Jenna. Haley decide che deve partecipare assolutamente a quel matrimonio, così sua madre la smetterà di preoccuparsi per la sua vita amorosa, ma non può certo andarci da sola.
Jude Coleman, giovane avvocato, bello e sexy da morire, si è appena lasciato alle spalle la storia con Alex, una modella troppo concentrata su se stessa che sulla loro relazione. Jude, deciso a cambiare aria, si trasferisce a Florence, proprio nella villetta accanto a quella di Haley. Appena Jude sa del matrimonio, le propone di farle da cavaliere. Tra disavventure, inganni ed ex-fidanzate assillanti, che succederà tra i due?

Haley ha avuto un solo fidanzato, Drew, con cui ha rotto bruscamente ai tempi del college. Il comportamento del suo ex l'ha sicuramente segnata non rendendole più così semplice avere fiducia negli uomini, ma ha capito presto di non aver perso nulla, anzi, di essersi liberata della brutta persona che aveva al suo fianco. Nonostante questo, però, la sua vita sentimentale non ha fatto più passi avanti... almeno fino all'arrivo del nuovo vicino. Jude è un ragazzo che si insinua facilmente nella vita di Haley e dei suoi amici con i suoi modi gentili e alla mano. Sembra perfetto, bello e con un buon lavoro, tanto che la sorella e l'amica della giovane donna tentano in tutti i modi di spingerla tra le sue braccia, ma ha un difetto anche lui: la sua ex. Alex, infatti, irrompe nuovamente nella vita di Jude intenzionata a riprenderselo, anche se lui non ne ha la minima intenzione. Tra i due non so chi abbia avuto più sfortuna in quanto a ex, veramente due personaggi odiosi.

venerdì 18 novembre 2016

Uscite Newton Compton del 17 Novembre

Altra settimana altre grandi quattro uscite per la Newton Compton! Un grande successo del self publishing, un erotico, un amore alieno e una storia di Natale. Ma andiamo a scoprire di cosa sto parlando...

Non dirgli che ti manca - Alessandra Angelini


Trama
Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall’insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…

RUBRICA: 5 cose che... (#2) 5 generi preferiti


Buongiorno! Ho da poco scoperto questa bellissima rubrica ideata dalle bloggers di Twins Books Lovers, in cui ogni settimana i vari blog sono invitati ad esprimere le loro 5 preferenze riguardo uno specifico tema, e continuo molto volentieri.

Questa settimana la consegna è...

5 generi preferiti

Facendo un giro per il blog, non è affatto difficile indovinare quale sia il mio genere preferito: l'horror. No, dai, sto scherzando, è chiaramente il romanzo rosa. Quindi, forse, sarebbe più corretto intitolare questo post come i miei "5 sottogeneri preferiti". Diciamo che la presenza di una storia d'amore (vista sotto tanti aspetti diversi) è per me quasi indispensabile in un libro, ma poi mi piace spaziare tra generi anche molto diversi tra loro. Ecco i miei preferiti (non in ordine, perché non sono in grado di fare una classifica):

1) Young Adult / New Adult

In questo caso si parla semplicemente dell'età dei protagonisti, perché poi possono spaziare un po' in qualsiasi genere. Per capirci, negli YA i personaggi sono liceali, nei NA universitari. I primi mi piacciono perché viene spesso raccontato il primo amore, l'esuberanza e l'ingenuità dell'adolescenza... ma questo non significa che siano necessariamente romanzi leggeri e frivoli, anzi. Il new adult lo sento invece più vicino perché, essendo (si spera ancora per poco) un'universitaria, l'immedesimazione nei personaggi, in quello che vivono e provano, è più immediata. Qui potrei farvi una lista infinita di autrici e di libri, quindi ve la evito.


2) Contemporary romance

Ogni tanto ho bisogno di leggere una storia "reale", normale, contemporanea, magari anche con protagonisti più adulti. In questa categoria, in realtà, possiamo inserirci il mondo, quindi anche qui eviterei di fare nomi. 

Campagna #NOICIAMIAMO e uscita "La rugiada della notte" di Federica Ferretti



Buongiorno! Come sapete, lo scopo del blog è parlare di libri, ma, quando diventa uno strumento per far conoscere un'importante campagna, ne sono anche più felice. Ed è quello che voglio fare con questo post. Il 21 Novembre uscirà la prima parte del romanzo online La rugiada della notte della giornalista e scrittrice Federica Ferretti. Prima parte perché, eccezionalmente, la Genesis Publishing lo pubblicherà in due parti nella formula ebook + cartaceo.

La pubblicazione, però, è legata ad un progetto molto importante e che sono contenta di presentarvi.
Si tratta di una campagna al femminile, intitolata #noiciamiamo, ovvero l’ennesimo emblematico hashtag di #stopfemminicidio e #pariopportunità, cui hanno già aderito personaggi come Dacia Maraini e Giusy Babetto. Tra gli altri testimonial di eccezione, possiamo annoverare la regista Rai Paola Degaudio, la cantante e attrice Cristina Chiaffoni, la giornalista del TG5 Simona Branchetti, Angela Caponnetto di Rai News, Flavia Fratello di La 7, Armando Sommajuolo, Cinzia Romano e la conduttrice Marta Flavi.

Trama
La rugiada della notte rappresenta tutto ciò che di impossibile riusciamo a salvare dentro al nostro cuore, scampato appunto alla propria notte più lunga. Ed è perciò la migliore metafora per rappresentare la travolgente storia d’“amore” tra Edoardo e Adriana. Viene raccontata con il senno di poi, forse perché “ricordare una cosa significa vederla, ora soltanto, per la prima volta”.
Ciò vuol dire che Edoardo, ormai anziano, durante una vacanza estiva, cercherà di ripercorrere insieme a suo nipote i passi più salienti della propria vita matrimoniale, accorgendosi solo alla fine che, in realtà, “noi ci amiamo dal primo istante”. A mano a mano, si delineerà una vera saga familiare, che occupa l’arco temporale dalla metà degli anni ‘50 ad oggi, con ripercussioni pure sull'uso della rete come mezzo d'innamoramento: ma uscirà in un sequel che promette grandi fibrillazioni nell’intreccio di destini tra la coppia Adriana-Giovanni (l’amante storico), con quello dei nipoti dei due fedifraghi.
Quando le vicende dei protagonisti principali, i coniugi Edoardo-Adriana, contrastata dal riemergere dell’antico rivale Giovanni, si intrecceranno con quella del giovane Enrico che, a sua volta, dovrà confrontarsi con la nipote di Riccaboni.

giovedì 17 novembre 2016

RECENSIONE: Rinascita (Le stelle di Noss Head #3) di Sophie Jomain


Ciao! Il 27 Ottobre è uscito, per lainYA, Rinascita di Sophie Jomain. Si tratta del terzo capitolo della saga fantasy, young adult, francese Le stelle di Noss Head. Avevo già sentito parlare di questa serie, ma l'ho recuperata solo poco fa, proprio in vista della nuova uscita. Mi è piaciuta talmente tanto che mi sono divorata i primi due libri in pochissimo tempo, rimanendo a bocca aperta (ma felicissima di dover attendere poco) quando il secondo si è concluso con la trasformazione di Hannah in Angelo Nero e il conseguente abbandono di Leith. Ora vediamo come è andata avanti la storia!

LE STELLE DI NOSS HEAD
1. Vertigine 
2. Rivalità
3. Rinascita 

Trama
A St Andrews, città universitaria sulla costa scozzese, la vita di Hannah non è più la stessa. Per cominciare, non è più un essere umano. Dopo essere stata morsa a tradimento da un angelo nero, il suo corpo ha abbandonato la natura mortale per assumere le sembianze di una creatura magnifica discendente dalle leggende più arcane: un vampiro incantevole dotato di ali imponenti, forza straordinaria e vita eterna, nemico giurato dei lupi mannari, fra cui l’anima gemella di Hannah, Leith. Divisi, ora più che mai, da leggi antiche che gli impediscono di stare insieme, i due innamorati dovranno combattere prima di tutto contro il loro stesso istinto che li vorrebbe avversari. Ma forse, con l’aiuto dell’angelo nero Darius, trovare un modo per permettere ad Hannah di tornare umana e di riunirsi al suo amore proibito è possibile, anche se tremendamente pericoloso. Con Rinascita, terzo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain pone i suoi personaggi davanti a una serie di scelte difficili: i protagonisti verranno trascinati in un’avventura ricca di suspense e combattimenti mozzafiato.

Vi giuro che ci ho provato davvero ad odiare Leith e ad essere #teamDarius, ma non ci sono riuscita. L'ho perdonato subito. Non fraintendetemi però, io adoro Darius e mi era piaciuto moltissimo già nel secondo libro. È stato una presenza fondamentale per Hannah, l'ha sempre sostenuta e non l'ha mai, nemmeno per un secondo, giudicata, in qualsiasi forma fosse. Leith, invece, ha commesso un errore, l'ha allontanata perché si è trasformata in quello che per natura ha sempre odiato e ha permesso che questo odio vincesse sull'amore. Ma, per fortuna, non è mai riuscito veramente ad abbandonarla o a dimenticarla.

mercoledì 16 novembre 2016

RUBRICA: WWW Wednesday #4


Ciao! Eccoci di nuovo a mercoledì... che è come dire: WWW Wednesday! La rubrica ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Se volete vedere quali sono state le mie letture passate (o anche quelle che non lo sono state perché, ahimé, voglio sempre leggere più di quanto effettivamente posso), qui trovate le precedenti puntate. Ma veniamo ora a questa settimana!

Ecco le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa ho appena finito di leggere?



Finalmente ho letto il libro della serie Love dedicato al più grande dei fratelli Slater, Ryder. Mi sono piaciuti tutti i protagonisti fino ad ora, ma ero molto curiosa di sapere cosa si sarebbe inventata l'autrice per attirare l'attenzione su una coppia che si era già formata. Penso di poter dire che, al momento, è stato il più bello della serie! Ma ho già parlato abbastanza, quindi vi spiegherò perché nella recensione che troverete a breve nel blog 😏 (ooooh, possiamo aggiungere le emoji nei post! Che bella cosa!!!)

martedì 15 novembre 2016

RECENSIONE: Driven #3. Vinti dall'amore di K. Bromberg


Buon pomeriggio! Con la recensione di oggi, purtroppo, mettiamo il punto ad una trilogia che è stata per me una bellissima sorpresa e che, grazie, alla Fabbri Editori, abbiamo avuto il piacere di leggere. Il terzo e ultimo capitolo di Driven (Vinti dall'amore) è uscito il 3 Novembre ed è stato, a mio avviso, il migliore tra i libri di K. Bromberg (se volete leggere la recensione dei primi due, la trovate qui).

Trama
Accade tutto in un istante. L’auto di Colton, lanciata sul circuito di gara a trecento chilometri orari, scompare in una densa nube di fumo e ne esce vorticando in aria, per poi schiantarsi al suolo. Per Rylee è come rivivere la tragedia del suo ex: la corsa disperata verso l’ospedale, i minuti di ansia trascorsi sapendolo in bilico tra la vita e la morte, le ore di angoscia in attesa della prognosi. Ma quando Colton riprende conoscenza, la ragazza non ha più dubbi. Il suo unico desiderio è stare accanto a lui, all’uomo che ama. La riabilitazione, però, è lunga e faticosa. Colton adesso si trova ad affrontare, oltre ai fantasmi del passato che non gli danno mai tregua, anche i violenti attacchi di panico scatenati dal trauma dell’incidente. E persino la minaccia di uno scandalo… Finché una notte, davanti alla perdita più lacerante, Colton riesce a confessare a Rylee il segreto che non hai mai avuto il coraggio di svelare a nessuno e di cui è rimasto prigioniero per tutta la vita. In un sol colpo, tutte le barriere si infrangono e nel buio dell’anima del ragazzo si accende una luce inaspettata: forse, anche lui è finalmente libero di amare.

Mi viene in mente solo una parola per descrivere al meglio quello che ho provato leggendo questo libro: ansia. No, ma davvero, volevi aggiungere qualcosa di più? Non so, un'invasione aliena, un meteorite, un uragano (Jamie McGuire insegna). Però, nonostante non ci sia mai stato un attimo di pace per la povera coppia, mi è piaciuto tanto tanto. È stato la degna conclusione di questa trilogia e, confermo le mie previsioni e speranze, è salito ancora di livello. Il primo mi aveva incuriosita, il secondo conquistata e il terzo emozionata. Il mio livello di coinvolgimento è cresciuto in modo direttamente proporzionato all'amore tra Rylee e Colton.

lunedì 14 novembre 2016

RECENSIONE: È solo una storia d'amore di Anna Premoli


Buongiorno! Oggi finalmente vi parlo dell'ultimo romanzo dell'amatissima Anna PremoliÈ solo una storia d'amore è uscito il 3 Novembre per la Newton Compton e io lo attendevo come i bambini attendono Babbo Natale... ok, non solo i bambini!

Trama
Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l’inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l’unico, l’agente letterario e l’editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurel, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, “rosa”: un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d’oggi è capace di scrivere una banale storia d’amore… O no?

Dopo tutti i pianti che molte autrici ci fanno fare, Anna Premoli è il perfetto antidepressivo. Anche in questo suo ultimo libro, l'ironia è il suo punto di forza e le risate ci accompagnano per tutta la lettura. Dopo L'amore non è mai una cosa semplice e L'importanza di chiamarti amore, in cui i protagonisti erano studenti universitari e la storia era ambientata in Italia, l'autrice torna al suo schema iniziale, ossia ci racconta di una coppia più adulta che vive a New York. A me, personalmente, erano piaciuti molto anche i due romanzi in cui ha, passatemi il termine, sperimentato di più... ma io non faccio testo perché leggerei qualsiasi cosa scritta dalla Premoli.

domenica 13 novembre 2016

RECENSIONE: La strada del cuore di Alice De Checchi


Buona domenica! Oggi torniamo nel mondo del self italiano e vi parlo del secondo romanzo, uscito da pochissimo, di Alice De Checchi. La strada del cuore ci racconta la storia di Stella, ma anche quella delle sue quattro amiche.

Trama
Stella ha 36 anni e sta affrontando un momento difficile della sua vita, ha deciso di lasciare il marito dopo che ha scoperto il suo tradimento. Un giorno, capisce che non può più continuare a piangersi addosso e stare male per una persona che non la ama e decide di dare una svolta alla sua vita. Vuole riallacciare i rapporti con le sue ex amiche delle quali ha solo un vago ricordo, dopo dieci anni di lontananza la vorranno ancora vedere? E cosa ancora più importante Stella riprende a volersi bene e a coltivare le sue passioni prima fra tutte, la pittura. Ma il passato torna a bussare alla sua porta e si rende conto che prima di ricominciare veramente con la sua vita,deve capire come mai sua madre l’abbia abbandonata in un orfanotrofio quando aveva solo quattro anni.
Stella riuscirà a scoprire la verità sulle sue origini, a trovare la sua strada e forse anche ad amare di nuovo?

Il tema principale di questo romanzo è sicuramente la forza delle donne di reagire alle diverse difficoltà che la vita pone nel loro cammino. A cominciare dalla protagonista, per poi arrivare alle sue amiche, ci vengono raccontate 5 storie e 5 dimostrazioni di coraggio. Tra le sue ex colleghe c'è infatti chi è insoddisfatta della sua vita e del suo lavoro, chi crede di non poter più trovare l'amore, chi, dopo aver costruito una famiglia, viene tradita dal marito e chi, pienamente soddisfatta nell'ambito personale, ha problemi in quello lavorativo per il solo fatto di essere mamma, oltre che donna. In tutti questi casi, queste donne compiono un percorso che le porterà a reagire, in modo condivisibile o meno, ma comunque prendendo in mano la loro vita.

venerdì 11 novembre 2016

RUBRICA: 5 cose che... (#1) 5 autori di cui comprerei i romanzi ad occhi chiusi


Buongiorno! Ho da poco scoperto questa bellissima rubrica ideata dalle bloggers di Twins Books Lovers in cui ogni settimana i vari blog sono invitati ad esprimere le loro 5 preferenze riguardo uno specifico tema.

Questa settimana la consegna è...

5 autori di cui comprerei i romanzi ad occhi chiusi

Trovarne solo 5 non è stato facile, ma, ad oggi, questi sono i miei:

1) Colleen Hoover


Questa era facile, dai. Chi mi segue sa benissimo quanto io ami questa donna. Credo che possa trasformare anche la lista della spesa in un capolavoro... ce la vedete a farci emozionare scrivendo "latte, uova, un cartone d'acqua"? Io sì! Scherzi a parte, porto tutti i suoi romanzi nel cuore.

giovedì 10 novembre 2016

Un giorno a Roma per innamorarsi di Mark Lamprell


La bellissima Roma, Città Eterna, fa da sfondo alla storia di tre coppie che il destino farà incontrare. Un giorno a Roma per innamorarsi di Mark Lamprell, edito da BookMe (De Agostini), è uscito l'8 Novembre e vi aspetta in libreria.

Trama
«Voglio che tu ti conceda qualcosa di unico, di indimenticabile.»
E cosa c’è di più unico di una dolcissima, improvvisata “vacanza romana”? Alice, studentessa americana a amante di arte e bellezza, non ci pensa due volte a seguire il consiglio del suo professore: alla vigilia del fidanzamento con l’uomo perfetto, parte per la Città Eterna con la voglia di vivere e osare che le ribolle nel sangue. L’anziana Constance, intanto, è in città per disperdere le ceneri dell’amato marito dal Ponte Sant’Angelo, dove tutto – segreti compresi – ebbe inizio più di quarant’anni fa. Meg e Alec, infine, facoltosa coppia residente a Los Angeles, è a Roma per un capriccio di lei, disposta a tutto pur di rintracciare un artigiano dal talento inimitabile. Ma le torbide acque del Tevere riportano a galla antichi ricordi e verità troppo a lungo sepolte. Tra equivoci, imprevisti, amori che sbocciano ed altri che sembrano giunti al capolinea, riuscirà il destino a mescolare le carte e riaprire i giochi del cuore? Sei personaggi, tre storie solo apparentemente distanti, collidono e si intrecciano nella città più bella del mondo.


Sono molto curiosa di sapere come si intrecceranno queste storie nella nostra bella Roma.

Uscite Newton Compton del 10 Novembre

Altra giornata di grandi uscite per la Newton Compton! Un debutto, un romanzo autoconclusivo italiano, la continuazione di una serie e la conclusione di un'altra. Ma andiamo a scoprire di cosa sto parlando...

La lettrice - Traci Chee


Trama
Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L’unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un’attività proibita. Con l’aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso. Con un meraviglioso alternarsi di storie di pirati, duelli di cappa e spada e assassini spietati, La lettrice è un’avventura raccontata in modo magistrale da uno straordinario nuovo talento.

RECENSIONE: è l'amore che sceglie di Jennifer Weiner


Ciao! Nella recensione di oggi vi parlo di è l'amore che sceglie di Jennifer Weiner, uscito il 18 Ottobre con Piemme. E' la storia di Andy e Rachel e del loro amore, nato in un pronto soccorso quando avevano solo 8 anni, e che, tra lontananza, separazioni ed errori, li ha accompagnati per tutta la vita.

Trama
Rachel Blum e Andy Landis hanno solo otto anni quando si incontrano, una notte, nel corridoio di un ospedale. Nata con un difetto cardiaco, Rachel è abituata alle lunghe notti in corsia, ed è subito incuriosita da quel ragazzino che si è presentato al pronto soccorso tutto solo, con un braccio rotto. Lui le dice il suo nome. Lei gli racconta la sua storia. Poco dopo, Andy scompare nello studio del dottore, e Rachel torna alla sua stanza. Entrambi pensano che non si vedranno mai più. Poi la vita fa il suo corso: Rachel si trasferisce con la ricca famiglia in Florida, Andy continua la sua vita a Filadelfia, in un quartiere povero con una mamma sola che fa i salti mortali per crescerlo, e, negli anni, scoprirà un talento eccezionale per la corsa.
Ma il futuro ha in serbo altri piani per Andy e Rachel: perché, negli anni successivi, le loro vite si intrecceranno di nuovo, in modi che nessuno avrebbe potuto prevedere - per caso, per destino, perché a volte non siamo noi a scegliere l'amore, ma è l'amore a scegliere noi.


La cosa bella di questo libro è che viene raccontata la storia dei due protagonisti (con i POV alternati) da quando avevano 8 anni, e si sono incontrati per la prima volta, a quando ne hanno 38. All'inizio di ogni capitolo, quindi, mi toccava fare i conti di quanti anni avessero in quel momento. Ottimo esercizio di matematica, quindi non si dica che per leggere tolgo tempo allo studio. 
Nella prima parte c'era la curiosità di sapere come e quando si sarebbero incontrati di nuovo, andando più avanti, invece, si aggiungeva l'ansia di sapere se sarebbero stati ancora insieme. Di certo c'è che l'autrice è stata bravissima a rendere i diversi momenti della loro vita, passando dall'innocenza dell'infanzia, all'esuberanza dell'adolescenza, alla passività dell'età adulta.

If I should die (Revenants #3) di Amy Plum (ANTEPRIMA)


Buongiorno! Sono sicura di dare una bella notizia a molti di voi dicendovi che il 15 Novembre uscirà l'ultimo, attesissimo capitolo della storia d'amore tra Kate e Vincent. If I should die chiude la trilogia paranormal di Amy Plum ed, come sempre, edito De Agostini.

Trama
Com’era la vita di Vincent prima di incontrarmi, prima di scoprire l’amore? Decenni di dolore e sacrificio, passati ad appagare la sua natura di revenant, a morire e a risorgere per salvare migliaia di innocenti. E proprio ora che credevamo di avere il futuro nelle nostre mani, siamo stati traditi nel peggiore dei modi da chi consideravamo un’alleata e un’amica. Mi fidavo di Violette, e lei ha portato via il mio amore per annientarlo e assorbire così i suoi poteri. Ora, senza più un corpo in cui tornare, Vincent vaga in forma di spirito sulla Terra. Non potrò più vederlo, toccarlo, sentire le sue dita che mi sfiorano i capelli… non potrò più rifugiarmi tra le sue braccia e annegare nei suoi baci. Eppure sento che non tutto è ancora perduto. Per salvarlo sono disposta a pagare qualunque prezzo, anche a immolare la mia anima. Perché non posso immaginare di trascorrere un solo giorno senza di lui. Non dopo tutto quello che abbiamo condiviso e sofferto. E adesso che i nostri nemici hanno compiuto la loro mossa, non mi resta che una cosa da fare: combattere.

mercoledì 9 novembre 2016

SEGNALAZIONE: È qui che volevo stare di Monica Brizzi


Se vi chiedessero, dopo 10 anni dalla fine della scuola, di ripetere il viaggio dell'ultimo anno, cosa fareste? Con vecchi amici, sì, ma anche gli altri compagni, magari anche un professore e una bidella... ma, soprattutto, pure l'ex che speravate di non dover incontrare mai più. Una possibile versione ce la racconta Monica Brizzi nel suo terzo romanzo È qui che volevo stare. Pubblicato da self il 30 Marzo in ebook e il 30 Settembre in cartaceo.

Trama
Una promessa fatta dieci anni prima. Tornare in Grecia, ancora una volta, tutti insieme. È questa l’idea che spinge un gruppo di trentenni a ripetere la gita dell’ultimo anno di scuola. Peccato che Sofia, una ventinovenne così rossa e piena di lentiggini da essersi meritata il soprannome di Gnomo, non sia pronta a ritrovare tutti, soprattutto Michele, l’ex da cui cerca di scappare. Ma anche Giusti e Paolucci, l’imbucato Martinelli, le ragazze della E, il professore di storia dell’arte, la bidella, Tommaso, l’amico di sempre, il ragazzo di Ragioneria che conosce sin dai tempi delle medie. Tra strane scoperte, nuovi amori, tradimenti, serate in discoteca, pianti e risate a non finire, immersa nella Grecia delle grandi divinità, Sofia riuscirà una volta per tutte a sconfiggere la sua chimera?

RUBRICA: W W W Wednesday #3


Ciao! Ma com'è che è sempre mercoledì? Però questo significa che è il momento della rubrica WWW Wednesday, ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Siamo solo al terzo appuntamento e io ho già troppo da recuperare, aiuto!!! Se volete vedere quello che avrei voluto leggere, ma che ovviamente non ho fatto, qui trovate le precedenti puntate.

Ecco le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa ho appena finito di leggere?



Ebbene sì, almeno questo sono riuscita a leggerlo! Non mi dilungo troppo perché ve ne parlerò meglio in una recensione, ma posso già dirvi che Anna Premoli non delude! E' solo una storia d'amore ha tutto quello che mi piace dello stile di questa autrice: ironia, quanto basta di scene piccanti e una storia d'amore semplice, senza troppi drammi.

martedì 8 novembre 2016

Uno scatto per sempre di Angela Castiello (ANTEPRIMA)


Vi segnalo un'altra uscita, questa datata 16 Novembre. Uno scatto per sempre non è il primo romanzo che Angela Castiello pubblica con la casa editrice Butterfly Edizioni che, dato il precedente successo, farà uscire questo romanzo anche in cartaceo a partire dal 28 di questo mese. I protagonisti sono Madison, titolare di un negozio di giocattoli, e Jayden, famoso fotografo abituato ad avere tutte le donne che vuole.

Trama
Nel negozio di giocattoli "My little world" tutto è perfettamente allestito in occasione dell'Hoboken Italian Festival, ma Madison, 27 anni, titolare di quell'angolo dedicato ai più piccoli, ha il cuore a pezzi. La sua attività, che per lei ha un valore affettivo, rischia di chiudere, il suo ex le dà il tormento dopo averla ferita nel modo più vile e i suoi sensi di colpa per la morte dei genitori sfociano in attacchi di panico. Convinta di non meritarsi l'amore di nessuno, aspetta solo il suo ennesimo fallimento.
A scuoterla dal suo torpore è il famoso fotografo trentenne Jayden Myers. Abituato alla bella vita e alle belle donne, esclusivamente per dolci notti infuocate, alla celebrità e al denaro, è in cerca dello scatto perfetto.
Madison e Jayden non hanno nulla in comune, eppure - quando i loro sguardi si incrociano - non riescono a porre freno alla travolgente passione che li unisce.
Nel mondo del gossip e dei paparazzi nulla è semplice... E mentre tutti invitano Madison a stare lontano da lui perché è un tipo inaffidabile, i giornalisti non fanno altro che parlare di quella donna arrivata dal nulla ma con il chiaro intento di ottenere del successo facile...
Per Jayden, che segue i propri istinti e guarda sempre da dietro un obiettivo anziché col cuore, sarà una scommessa pericolosa lasciarsi andare ai sentimenti...



Ho provato a dimenticarti di Irene Milani (ANTEPRIMA)



E' tempo di nuove uscite per la Butterfly Edizioni! Partiamo con Ho provato a dimenticarti di Irene Milani, primo romanzo pubblicato con questa casa editrice ma non suo esordio. Uscirà, come sempre in ebook, il 10 Novembre. Non fatevi ingannare dalla copertina, la protagonista è una donna di quasi quarant'anni con nessuna certezza nella vita... solo l'amore che aspetta da sempre.

Trama
Alla soglia dei quarant'anni, Cristina D'Angelo non ha più niente da perdere: licenziata da un posto che credeva sicuro, una relazione finita ancora da metabolizzare, ha speso i suoi ultimi averi per acquistare la casa di montagna dei nonni e deve ricominciare tutto daccapo.
Il suo arrivo in paese però non passa inosservato e all'improvviso, dopo anni, si trova di fronte all'uomo che ha aspettato invano da tutta la vita: il suo amore impossibile e tormentato. La paura di illudersi e di soffrire ancora, la bassa autostima di se stessa la spingono a tenere lontano Marco con tutte le forze. La situazione tra i due è complicata ma quando il passato ritorna per concedere loro una seconda chance, forse vale la pena di rischiare...



lunedì 7 novembre 2016

RECENSIONE: La musica del nostro amore (Seduction Series #1) di Kristen Proby


Buongiorno! Oggi vi parlo del primo libro della serie Seduction, che ci racconterà le storie di 5 donne forti ed indipendenti, unite dall'amicizia e dal lavoro. La musica del nostro amore di Kristen Proby è stato pubblicato il 13 Ottobre da HarperCollins e ci fa conoscere Addison, direttrice di sala, e Jake, ex famosa rockstar.

Trama
Seduction sta diventando il ristorante più frequentato di tutta Portland e Addison Wade è fiera di potersi prendere la sua parte di merito. Insieme alle sue quattro socie ha tutto l'interesse a far sì che il locale sia un successo ed è convinta che il modo migliore per attirare nuovi clienti sia offrire loro musica dal vivo. Il nome su cui puntare potrebbe essere Jake Keller. È vero che l'ex rockstar è fuori dal giro da qualche anno, ma la sua fama di artista è ancora intatta, e a quella di cattivo soggetto non ha mai smesso di lavorarci. Addie decide di rischiare, pur sapendo che non sarà facile gestirlo. Lavorare a stretto contatto con un tipo così carismatico e imprevedibile metterà a dura prova il suo autocontrollo, anche perché lei ha sempre avuto un debole per il magnetico musicista. Ma Jake ha un dono raro per la musica, e la buona riuscita di Seduction ha la precedenza su tutto. Così Addie chiude gli occhi, fa un bel respiro e sceglie di ascoltare il proprio cuore...

Sono molto contenta che, dopo fratelli e gruppi di amici uomini, sia nata una serie in cui le protagoniste sono 5 donne, amiche e colleghe. Non sono accomunate solo da una profonda e lunga amicizia, ma anche dal fatto che hanno grande successo nel lavoro e ognuna di loro ricopre un ruolo ben preciso all'interno del Seduction, il ristorante che hanno aperto insieme. La realizzazione nel lavoro non è però accompagnata da quella nella sfera sentimentale. Tutte e cinque infatti sono abbastanza sfortunate in amore.
L'affetto sincero che le lega è bellissimo da leggere e sono contenta che sia riportato, una volta ogni tanto, un esempio di amicizia femminile. Donne che si rispettano e supportano, senza gelosie di alcun tipo e che riescono a conciliare perfettamente lavoro e vita privata.

domenica 6 novembre 2016

RECENSIONE: The Siren di Kiera Cass


Buona domenica! Oggi vi parlo di un'uscita del 18 Ottobre di Sperling & Kupfer. Si tratta di The Siren di Kiera Cass, romanzo autoconclusivo successivo alla saga The Selection solo per quanto riguarda la pubblicazione. Parliamo infatti del romanzo d'esordio dell'autrice, in una versione nuova e riscritta. Siete pronti ad entrare nel magico e triste mondo delle Sirene?

Trama
Kahlen è una sirena, una meravigliosa e pericolosa creatura al servizio dell'Oceano. Ma non è sempre stato così. C'è stato un tempo in cui Kahlen era soltanto una ragazza come tutte le altre. Poi, un giorno, mentre stava annegando, l'Oceano l'ha salvata e le ha regalato una seconda possibilità. Anche se a un prezzo terribile. Per ripagare il suo debito, Kahlen infatti ha dovuto rinunciare a una vita normale e ai suoi sogni, primo fra tutti quello di amare ed essere amata, per attirare in acque mortali, con il suo canto letale e ammaliatore, altri esseri umani. Per cento anni. Solo allo scadere di questo tempo, potrà finalmente tornare a parlare, ridere e vivere liberamente. Fino ad allora una sua parola sarà sufficiente a uccidere un uomo. Così, quando un giorno incontra Akinli, Kahlen sa bene che legarsi a lui è l'errore peggiore che possa fare. Innamorarsi di un essere umano infrange tutte le regole dell'Oceano. Ma Akinli, gentile, premuroso e bellissimo, è il ragazzo che ha sempre sognato. Quanto sarà disposta a rischiare per seguire il suo cuore?

Ero molto curiosa di leggere questo romanzo, sicuramente per la trama e perché la protagonista è niente meno che una sirena, ma soprattutto perché ho già avuto modo di apprezzare questa autrice nella sua saga precedente che ha avuto molto successo qui in Italia. Sono sempre molto affascinata dalle idee originali che la Cass sviluppa nei suoi libri e non sono rimasta delusa.

venerdì 4 novembre 2016

La Butterfly Edizioni cerca scrittori: invia il tuo manoscritto entro il 20 dicembre



Siete degli aspiranti scrittori? Allora ho quello che fa per voi!
Butterfly Edizioni riapre le selezioni dei manoscritti di autori emergenti e non. Hai scritto un libro? Non lasciarlo nel cassetto! Invialo subito a butterflyedizioni@yahoo.it entro il 20 dicembre. Vista l'ingente mole che ultimamente arriva in redazione, sono costretti a ridurre l'invio a due soli mesi, pertanto approfitta ora di questa occasione per essere letto da professionisti del settore. Ricevi una risposta sia in caso di esito positivo che negativo entro massimo 60 giorni.
Cercano soprattutto romanzi d'amore (no erotici), romance, chick lit, umoristici, romantic suspense e, in forma minore, anche thriller, storie vere e manuali. La casa editrice cerca manoscritti per le collane: Digital Emotions (inediti) e Love self (editi).
La pubblicazione è gratuita e l'autore è sostenuto realmente nella promozione del proprio libro!
Ti servono maggiori informazioni? Li trovi qui.
Tantissimi loro libri sono diventati dei successi editoriali.

Ho il piacere di collaborare con la Butterfly Edizioni già da un po' e spero, in futuro, di ricevere da loro comunicazioni riguardo l'uscita del vostro primo libro. Che dire, se avete un libro nel cassetto, provateci!

In bocca al lupo!

Uscite Newton Compton del 3 Novembre

Ieri, 3 Novembre, è stata una giornata di grande uscite, soprattutto per la Newton Compton. Tanti aspettati ritorni, 3 serie ed un romanzo autoconclusivo italiano. Ma andiamo a scoprirli più nel dettaglio.

E' solo una storia d'amore - Anna Premoli


Trama
Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l’inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l’unico, l’agente letterario e l’editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurel, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, “rosa”: un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d’oggi è capace di scrivere una banale storia d’amore… O no?

giovedì 3 novembre 2016

La cura del cuore (Butternut Lake #3) di Mary McNear


Torna in Italia la serie Butternut Lake di Mary McNear. La Leggereditore ha pubblicato in ebook il terzo volume della serie, con il titolo La cura del cuore, il 3 Novembre. L'uscita del cartaceo è invece prevista per il 24 Novembre.


  1. I desideri nascosti del cuore
  2. Le scelte della vita
  3. La cura del cuore
Trama
Quando Mila Jones lascia Minneapolis alla volta di Butternut Lake, spera soltanto di ritrovare la serenità perduta e lasciarsi alle spalle un passato difficile. Non immagina che il destino la condurrà sulla strada di Reid Ford, segnato nel corpo e nello spirito da un grave incidente in seguito al quale ha allontanato da sé gli amici e gli affetti più cari. Mila accetta di lavorare per lui come assistente domiciliare, e se inizialmente è diffidente e spaventata di fronte a quell’uomo così pieno di rabbia, a poco a poco riesce a instaurare con lui un legame sempre più profondo, fatto di complicità e comprensione reciproca. Sullo sfondo incantevole di uno chalet immerso nei boschi che circondano il lago, Mila e Reid troveranno insieme la forza per affrontare un nuovo inizio, percorrendo fianco a fianco la via verso la guarigione. Fino a quando qualcosa non riemergerà dal passato, inesorabile e pericoloso, a minacciare la loro felicità...

Una storia commovente sulla forza dell'amore.

RUBRICA: Preferiti di OTTOBRE

Buongiorno! Sono felice di proporvi già il secondo appuntamento della rubrica I preferiti del mese.
Se qualche blog avesse piacere a farmi compagnia in questo appuntamento mensile, ne sarei onorata. Ovviamente le categorie possono essere modificate come meglio preferite. Lo scopo è quello di esprimere le nostre preferenze in fatto di letture e consigliare, allo stesso tempo, i libri che più ci sono piaciuti. Più siamo, più sarà bello confrontare i nostri vincitori. Blogger, se decidete di pubblicare anche voi i vostri preferiti, lasciatemi il link come commento che sono molto curiosa di leggerli. Anche tutti i lettori sono invitati a lasciare i loro primi classificati e, perché no, a proporre nuove categorie. Per qualche spiegazione in più, vi lascio il link dei Preferiti di Settembre, dove è tutto spiegato (clicca qui).

Ma ora, lettori e lettrici, ecco la seconda puntata di:



Per avere un'idea dei libri tra i quali ho scelto, ecco l'elenco (di quasi tutti trovate la mia recensione nel blog, basta cliccare direttamente sul titolo). [Noterete che molti recuperi non sono vecchie uscite, ma ho deciso di considerare "nuove uscite" i libri pubblicati solo nel mese in questione.]

RECUPERI: Danza per me - Un giorno perfetto per innamorarsi - La verità nei tuoi occhi - Vertigine - Rivalità - A un passo da te.

Questo mese alcune scelte sono davvero difficili perché ho letto molti libri che mi sono piaciuti davvero tanto. E poi c'è un certo romanzo di una certa Colleen Hoover che rischia di vincere tutto.

Miglior libro
NUOVE USCITE: 9 Novembre - Colleen Hoover
RECUPERI: A un passo da te - Emma Hart

mercoledì 2 novembre 2016

RUBRICA: W W W Wednesday #2


Ciao! Siamo di nuovo a mercoledì e quindi è il momento della rubrica WWW Wednesday, ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Siamo soltanto alla seconda puntata, ma mi diverto molto a rispondere a queste domande e, soprattutto, a scoprire come non ho rispettato le mie previsioni (qui trovate il primo numero).

Ecco le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?


Cosa ho appena finito di leggere?


A un passo da te non è un'uscita recentissima, ma l'ho recuperato perché il 27 Ottobre è uscito il quarto libro della serie The Game di Emma Hart e questo, il terzo, ancora mi mancava. Mi è piaciuta molto tutta la serie, ma ho notato un progressivo miglioramento. Molto bella la storia, ma è soprattutto la sofferenza di Abbi, la protagonista, che viene fuori (con scene anche abbastanza forti), così come la sua forza e la sua crescita. La musica del nostro amore di Kristen Proby, invece, è l'unica lettura, tra quelle che avevo nominato settimana scorsa, che ho effettivamente fatto. Mi è piaciuta molto e ho amato l'idea di fare una serie su queste 5 amiche che, insieme, gestiscono un ristorante. Già non vedo l'ora di leggere anche la storia di queste altre donne. Non mi dilungo molto perché ve ne parlerò a breve in una recensione, ma fatemi dire solo una cosa: Jake Keller!

martedì 1 novembre 2016

RECENSIONE: Fangirl di Rainbow Rowell


Buongiorno! Oggi vi parlo di un romanzo divertente e delicato, ambientato nel mondo delle fanfiction, con una protagonista molto timida abituata a scrivere d'amore, ma che ancora non lo conosce. Basterà un bel sorriso a conquistarla? Si tratta di Fangirl di Rainbow Rowell, pubblicato il 18 Ottobre da Piemme.

Trama
Approdata all'università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cui migliaia di fan attendono il seguito.
Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita…


Non è la prima volta che vi parlo della figura della fangirl, ma quella di questo libro è decisamente diversa da quelle di cui vi ho raccontato nella recensione di The Boy Band (qui). Cath è, innanzitutto, "fissata" con la saga di Simon Snow ed è una scrittrice di fanfiction molto conosciuta nel fandom di questa serie. Il suo amore per i personaggi traspare sempre, così come la passione che mette in quello che, per lei, è decisamente più di un hobby.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...